Massimo Volpe

1_0002_volpe Massimo Volpe

I miei contatti:

Massimo Volpe

 

DELEGAZIONE IMPERIA

IN F.I.S.A.R. DAL 2009

 

“Tradizione e innovazione il nostro terroir”

Sei in F.I.S.A.R. perchè?

Tutto è iniziato per curiosità, mi incuriosiva conoscere la storia del vino, bevanda che ho sempre bevuto ma, di cui conoscevo poco, ho deciso così di iniziare un corso per Sommelier, certo, all’ epoca non pensavo sicuramente di appassionarmi fino a questo punto, complice è stato aver conosciuto nuovi amici con i quali si è creata una bella armonia, che ci ha portati a frequentare assiduamente la delegazione, fino ad esserne parte integrante.

Il resto è venuto da solo, come l’amore per la nostra associazione, la voglia di vederla crescere, diventare sempre più grande, vederla collocata come punto di riferimento nel mondo del vino.

Che cosa pensi di dare al consiglio nazionale ed
all’associazione durante il tuo mandato?

Metterò a disposizione impegno, passione, amore verso la nostra associazione, ed esperienza.

Esperienza che viene da un lungo percorso, rafforzata dagli ultimi tre anni di esperienza come consigliere nazionale.

L’impegno verso le delegazioni, verso i soci tutti, con l’intento di farli sentire maggiormente vicini a noi, devono sentirsi sicuri, certi di riconoscere nel consigliere nazionale un punto di riferimento sicuro che, sia in grado di supportare ogni loro aspettativa.

Passione e Amore, verso l’associazione e verso coloro che ne fanno parte, fare crescere sempre di più il marchio F.I.S.A.R. come punto di riferimento del mondo enologico, sia nazionale che internazionale.

Quali sono le tue esperienze e competenze?

Sicuramente gli ultimi tre anni da consigliere nazionale sono serviti a far crescere la mia esperienza, il mio percorso in F.I.S.A.R. mi ha portato per due volte ad essere eletto come consigliere di delegazione, dopo di che, nel 2015 ho deciso di candidarmi alle elezioni per il consiglio nazionale, dove ho cercato di portare anche le mie esperienze esterne. Nel 2012 ho fatto parte della squadra della delegazione di Varazze che si è aggiudicata a Venezia il trofeo DIVINANDO, ho partecipato ad uno dei primi corsi C&D, e attualmente sono Direttore di Corso.

Da circa quarant’anni mi occupo di volontariato, faccio parte di un gruppo di protezione civile, aver partecipato a missioni sia per calamità, ma purtroppo anche in scenari di guerra, in parte ha contribuito alla mia crescita, lavoro di squadra, sacrificio, e passione fanno parte del mio modo di essere.

Dal 1987 svolgo la mia attività lavorativa nel gruppo Ferrovie Italiane RFI, attualmente sono responsabile della sicurezza di una tratta ferroviaria, sia come formazione che come interventi sull’esercizio.

“Sparirà con me ciò che trattengo, ma ciò che avrò donato resterà nelle mani di tutti”

 

Rabindranath Tagore

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi